Un rebus per il domani

Andrew Wyeth ——> The Buggles ——> Mathieu Kassowitz ——–> The Europe ——-> Fred Marcellino ——->? Continue reading

Posted in Uncategorized, varie | Tagged , , , , , | Leave a comment

Sartre: storia di una vendetta contro i molluschi

E’ nota ai più la singolare psicosi che coglieva Jean Paul Sartre quando faceva uso di droghe. Lo scrittore francese si vedeva spesso circondato da granchi e altri crostacei, il più temuto dei quali era senza dubbio l’aragosta. Anche Simone de Beauvoir cita in opere personali e pubbliche la fobia del compagno di una vita. Continue reading

Posted in I grandi del secolo | Tagged , , , , , , , , , , | 2 Comments

Il cappello di Meyrink

Una giornata di merda, punto.

Con questo laconico pensiero in testa Gustav si decise ad alzarsi dal tavolo e andare a pagare al bancone della piccola hospoda. Abbandonando la sedia, si lasciava alle spalle una birra ormai tiepida e una compagnia di amici impegnati a dissertare sulle grazie della cameriera di turno quella sera. Continue reading

Posted in I grandi del secolo | Tagged , , , , , , , , , | 1 Comment

Il dottor Livingstone, tragedia comica o commedia tragica, opera sperimental popolare, atto unico

Dramatis Personae:

David Livingstone, dr.

Henry Morton Stanley, dr.

Ujiji, Tanzania, nei pressi del lago Tanganica. La scenografia si compone di un pannello in cartone sul quale si trova disegnata la facciata di un edificio in pessimo stato di conservazione, sul palco è sparsa della terra. Sono presenti alcune Continue reading

Posted in Teatro | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

I problemi caratteriali del dr. Sigmund Freud

Chiunque avesse conosciuto il dottor Freud in qualità di proprio psicoanalista, avrebbe potuto testimoniare riguardo l’effetto ansiogeno che il dottore stesso era in grado di suscitare. Il problema serio e concreto lamentato dai pazienti nel rapporto con il padre della psicoanalisi aveva a che vedere con la sfuggente, ma condivisa sensazione, di malcelato nervosismo che il dottore comunicava. Continue reading

Posted in I grandi del secolo | Tagged , , , , , , , , , | 3 Comments

Come prendere posto sulla metropolitana di Roma [saggio breve]

Nota introduttiva: La metropolitana di Roma è senza ombra di dubbio riconosciuta come uno dei luoghi più inospitali del pianeta, tanto che tra gli studiosi ancora oggi regna lo sgomento è il totale disaccordo riguardo al come internamente a un simile luogo si possano essere sviluppate popolazioni autoctone divise anche per caste, quali conducenti, Continue reading

Posted in Saggistica | Tagged , , , , , , | 2 Comments

Sul cognome terminante in “elli”.

E’ cosa nota che chi, nella letteratura italiana ha un cognome che finisca in “elli” è un bravo scrittore. Si pensi in effetti a Bontempelli o Manganelli (la cui unica colpa è stata l’essersi portato a letto, a un certo punto Alda Merini, ma son cose che capitano, perciò non glie ne faremo una colpa.). Continue reading

Posted in Considerazioni | Tagged , , , , , , , , , | 5 Comments